Arles, Les Rencontres de la photographie compie mezzo secolo.

Dal 1 Luglio 2019 ad Arles in Francia, inizia la 50esima edizione di Les Rencontres de la photographie.
La kermesse francese si è guadagnata nel corso degli anni la giusta nomea di luogo d’eccellenza per il confronto, la scoperta, l’approfondimento sulla fotografia contemporanea.


Con uno sguardo al passato, la consapevolezza del presente, e una giusta attenzione al futuro (l’unica cosa non fotografabile), gli incontri di Arles sono un contesto importantissimo per chi vuole confrontarsi, sia a livello professionale che amatoriale con la fotografia, immergendosi nella incredibile proposta culturale offerta sia nella prima settimana, quella di apertura in cui la cittadina francese viene invasa da professionisti da tutto il mondo e non è raro trovarsi a passeggiare per le vie arlesiane a fianco dei più celebri fotografi, come nelle settimane a venire, in cui le numerosissime mostre rimangono aperte al pubblico.

In questa edizione, che celebra il 50esimo compleanno del festival, nelle parole dell’ attuale direttore Sam Stourdzé, durante la conferenza stampa di presentazione, il ricordo dei fondatori Michel Tournier, Lucien Clergue e Jean-Maurice Rouquette e del lavoro visionario che fecero anni fa per creare questo luogo di incontro e di confronto per la comunità fotografica internazionale, ha lasciato il passo all’illustrazione delle idee e dell’impeto che ha portato l’organizzazione ad allestire 50 mostre per questa 50esima edizione.
“Les rencontre de la photographie” non subiscono quindi la crisi dei 50 e rilanciano con una edizione che lo stesso direttore definisce “sproporzionata, come l’energia che guida la fotografia.”

Durante la settimana di apertura, 1-7 luglio, noi di Officine Fotografiche vi racconteremo il festival con alcuni post da Arles, per condividere con voi la nostra immersione fotografica nel festival più importante dell’anno.

Qui il sito del festival con tutte le informazioni per partecipare al’evento.
https://www.rencontres-arles.com/fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *